Coronavirus: oltre 60mila casi negli Usa, morti sono almeno 827

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) – New York, 25 mar – Negli
Stati Uniti, i casi di persone contagiate da Covid-19 sono
saliti a oltre 60mila, mentre i morti sono almeno 827. Lo
riferisce l’universita’ Johns Hopkins. Ieri, gli Stati Uniti
avevano fatto registrare 600 decessi per Covid-19. La maggior
parte dei decessi e’ stata registrata nello stato di New
York, l’epicentro dell’epidemia nel Paese. Adesso, gli Stati
Uniti sono terzi per numero di casi da coronavirus, dietro
alla Cina e all’Italia. In precedenza, il governatore dello
stato di New York, Andrew Cuomo, aveva detto che i casi
confermati nello stato sono saliti ad almeno 30.811 mentre
quelli nella citta’ di New York sono almeno 17.858.

A24-Zap

(RADIOCOR) 25-03-20 19:50:40 (0704) 3 NNNN