Coronavirus: Confindustria, fondo garanzia per sostenere tutte le imprese

Emergenza da economia di guerra, accesso rapido alla Cig

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) – Roma, 25 mar – Di fronte a
“un’emergenza da economia di guerra” Confindustria indica una
serie di misure urgenti per le imprese. “Bisogna assicurare
un rapido e semplice accesso alla cassa integrazione, che non
puo’ essere anticipata dalle imprese stesse, dovendo queste
gia’ fare i conti con il calo della liquidita’ conseguente a
chiusure e rallentamenti. E’ necessario, inoltre – si legge
in una nota – sostenerne la liquidita’ prevedendo la
dilazione delle scadenze fiscali e contributive e agire
inoltre sulle linee di credito a breve e lunga scadenza,
sostenendo le imprese tutte, piccole, medie e grandi, con
interventi forti, coerenti e lungimiranti, a partire da un
fondo di garanzia che permetta alle imprese in questa fase di
onorare i loro impegni e di uscirne per ripartire e non per
chiudere. Siamo di fronte a due guerre – aggiunge la nota di
Confindustria – una al virus e una per difendere i
fondamentali economici dell’Italia e dell’Europa. Il nostro
appello e’ che si affronti questa emergenza da economia di
guerra, facendolo insieme, con la consapevolezza della
gravita’ e con senso di unita’ nazionale nel rispetto di
tutti noi”.

com-Ggz

(RADIOCOR) 25-03-20 20:00:39 (0713) 3 NNNN